martedì 25 marzo 2014

Review time: Smokeless Fire di Samantha Young

Lo so che oggi è martedì e che avrei dovuto postare Top Ten Tuesday ma il tema di oggi non mi esaltava molto quindi ho pensato di postare la recensione di Smokeless Fire. Buona lettura! ;)

Smokeless Fire
Fire Spirits, book #1
Samantha Young
CreateSpace
FEAR THE HEAT...

When eighteen year old Ari Johnson is transported from her bedroom into the chilling realm of Mount Qaf - home to the terrifying and mercurial Jinn - she learns a truth that rocks her very world. Suddenly her anxiety over college and her broken friendship with Charlie seem like small change compared to the war she now finds herself stuck in the middle of. Her unease isn’t lessened any by the hot guardian, Jai, who won’t stop following her around everywhere - a Jinn whose loyalty Ari hates to question but must. She has no idea who she can trust.

When the truth burns through her life in its determination to turn it to ashes, Ari will have to battle with ancient deadly creatures, epic family drama and heart-wrenching romantic entanglements.


Ero partita piena di aspettative quanto ho iniziato a leggere Smokeless Fire. Non poteva essere altrimenti dato che la storia parla di jinn! Posso contare sulle dita di una mano il numero di libri che ho letto e che hanno come protagonisti queste creature della mitologia araba.

Avevo tutta l'intenzione di farmi rapire da una storia che speravo fosse magica e ricca di colpi di scena. Ma ahimè, le cose non vanno sempre come ce le siamo immaginate e questa volta è toccato proprio a Smokeless Fire. Forse alcuni di voi conoscono l'autrice per la pubblicazione in Italia di un altro suo libro, Sei bellissima stasera, di cui in effetti non ne avevo sentito parlare benissimo... e questo avrebbe dovuto farmi suonare qualche campanello d'allarme ma ho fatto il collegamento su chi fosse l'autrice troppo tardi.

Nulla da ridire sulla storia in se, l'idea dei jinn l'ho trovata davvero molto originale e sembra che la Young si sia documentata a dovere su queste particolari creature. Quello che non sono riuscita proprio a mandare giù è la protagonista, Ari.

Ari è una diciottenne un pò confusa sul suo futuro. Ha scelto un college e un corso che in realtà non le interessano e passa la maggior parte del suo tempo a sentirsi incompresa perché non ha nessuno con cui confidarsi all'infuori del suo amico di infanzia Charlie (quando in realtà ha altre due amiche su cui può far affidamento, ma purtroppo loro non sono Charlie), il quale ormai da due anni, dopo la morte del fratello minore, è più impegnato ad ubriacarsi e sballarsi piuttosto che cercare di ricostruire la sua vita dopo la tragedia che si è abbattuta sulla sua famiglia.

 Per quanto Ari sia da ammirare per il suo non voler abbandonare Charlie (io gli avrei volentieri sbattuto la testa al muro, ripetutamente, finché non fosse rinsavito) non sono per niente riuscita ad accettare il suo perdonargli ogni cosa SPOILER (evidenzia per leggere) ad un certo punto, mentre lei da la festa per il diciottesimo compleanno, lo scopre nel letto di SUO padre a spassarsela con un'altra. Proprio un gran bell'amico che rispetta Ari... -.-" FINE SPOILER, lei continua a pensare di amarlo e a comprenderlo quando alle volte tutto quel che serve è una bella lavata di capo.

Non mi ha convinto neanche molto il modo in cui è stata gestita la storia d'amore. Non mi basta sapere che dopo un certo periodo di forzata convivenza uno inizia a provare sentimenti per l'altra e viceversa. Voglio sapere il perché, cosa ha lui (o lei) di tanto diverso dal provocare certe sensazioni.

Non do un voto troppo basso al libro per due semplici motivi. Uno riguarda Jai e il Red King che mi sono piaciuti entrambi. Vuoi perché uno possiede un carattere carattere forte ed è riuscito a primeggiare in un contesto familiare difficile o perché l'altro sembra avere molte cose da nascondere che mi intrigano parecchio, ma sono stati davvero gli unici personaggi per cui mi sia importato qualcosa per tutta la durata della lettura. Il secondo motivo è perché infondo si tratta del primo libro di una serie e spero che tutto quel che ho trovato insopportabile in Ari pian piano sparisca con una sua maturazione.
I presupposti per far avverare questa mia speranza ci sono tutti quindi per ora Smokeless Fire è promosso con riserva e leggerò il seguito!

La mia opinione: 3 stelle
✭✭✭

Per acquistare Smokeless Fire su amazon clicca qui -> [cartaceo][ebook]


8 commenti:

  1. Cerchiamo più o meno le stesse in una storia d'amore *me happy*
    Finora ho letto di molte lettrici a cui basta che il personaggio sia figo e alfa quanto basta per dare cinque stelle a un libro dove è d'obbligo che la storia finisca bene >_<
    Io comunque non ho letto nulla della Young, ma questo libro sembrava carino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dagli una possibilità. Nonostante i difetti non è male e poi su amazon l'ebook costa solo 89 centesimi! :D

      Elimina
  2. Non ho letto "sei bellissima stasera" ma le autrici che si danno al fantasy dopo un genere completamente diverso mi incuriosiscono parecchio (vedi la Cole che con Poison è stata una grande).
    Ho letto lo spoiler cmq ;). A me piacciono i personaggi st***** però come te non sopporto quelle protagoniste deboli che perdonano tutto perché amano e bla bla bla bla. No. Così non ci siamo per niente anche perché mi entra in antipatia tutto il libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema con Charlie non è che è str***, che che sembri proprio non interessargliene nulla. Quello str*** è l'altro e lui si che ha un bel carattere! XD
      Spero davvero che Ari migliori nei libri successivi. Magari la Young ha sempre avuto l'intenzione di farla maturare piano piano. Sono fiduciosa. :)

      Elimina
  3. Non conoscevo per niente l'autrice e la trama del libro sembrava davvero promettente, ma la tua recensione mi ha aiutato a ridimensionare le attese, lo inserisco comunque in WL, perché mi pare carino (anche se partirò prevenuta con la protagonista :P). ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo leggerai vorrò sapere che ne pensi!! *avverte*
      <3

      Elimina
  4. Non conoscevo questo romanzo, ma in effetti l'idea promette di essere interessante e originale: la mitologia araba è affascinante. Tuttavia il problema caratteriale della protagonista mi frena un po'... perdonabile forse per l'età.
    Domandina da un milione di libri: è un inglese complesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è tanto difficile come inglese! Direi che se lo vuoi leggere puoi andare tranquilla! :)

      Elimina